Ocrelizumab è il primo farmaco per la SMPP approvato in Europa Ocrelizumab è un anticorpo monoclonale umanizzato, che agisce in modo selettivo su alcune cellule B CD20+, le quali sono in parte responsabili della SM e delle disabilità ad essa connesse. Già approvato in alcuni paesi del Nord e Sud America e...
Le forme recidivanti potranno da oggi contare, grazie all’approvazione della Commissione europea, su una nuova terapia: Cladribina compresse. I progressi della ricerca scientifica hanno permesso di gestire, nel corso degli anni, i disagi portati dalla diffusa malattia neurologica. Regno Unito e Germania sono i primi paesi europei a beneficiare del nuovo...